08 Maggio 2017

Benefici fiscali a favore delle vittime del dovere e dei loro familiari superstiti.

141

Benefici fiscali a favore delle vittime del dovere e dei loro familiari superstiti – art. 1, comma 211, legge 11 dicembre 2016, n. 232.

La legge 11 dicembre 2016, n. 232 – legge di stabilità 2017 – all’art.1, comma 211, ha esteso, a decorrere dal periodo di imposta 2017 ai trattamenti pensionistici spettanti alle vittime del dovere ed ai loro familiari superstiti, di cui alla legge 13 agosto 1980, n. 466, alla legge 20 ottobre 1990, n. 302 ed all’articolo 1, commi 563 e 564, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, i benefici fiscali di cui all’art. 2, commi 5 e 6, della legge 23 novembre 1998, n. 407, e dell’art. 3, comma 2, della legge 3 agosto 2004, n. 206, in materia di esenzione dall’imposta sui redditi.

Per quanto sopra i trattamenti pensionistici spettanti ai soggetti riguardanti dalle disposizioni ivi richiamate vengono esentati dall’IRPEF, nonché dalle addizionali regionali e comunali.

Al riguardo, si precisa che, sui ratei di pensione del 2017, continueranno ad essere applicate le trattenute addizionali regionali e comunali relative al periodo di imposta del 2016; come noto, infatti, tali tipologie di trattenute vengono prelevate, a saldo, nell’anno successivo a quello di riferimento.

L’esenzione fiscale ed il rimborso delle ritenute già operate verranno applicati d’ufficio, con lavorazione a livello centrale, a favore dei soggetti, titolari dei trattamenti pensionistici diretti o ai superstiti, individuati attraverso le informazioni disponibili presso questo Istituto.

Cordiali saluti.

 

Il Presidente

(Antonio Amato)

Rif. INPS Direttore Generale – Roma, 26/01/2017 – messaggio n.368.

UNMS Contatti

Unione Nazionale Mutilati per Servizio

Presidente Antonio Amato.

  • Via Duccio di Boninsegna, n. 21 - 20145 Milano
  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Tel. 02/877003 - Fax: 02/86995751

UNMS social

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest
Pin It

Il nostro sito web utilizza i cookies anche di terze parti per personalizzare i contenuti. Utilizzando il nostro sito, chiudendo questo banner, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e come negarne il consenso, leggi la nostra cookies policy.